Vai al contenuto

Come coltivare in casa i funghi

COLTIVA A CASA I TUOI FUNGHI PREFERITI!

Consigli per un’ottima produzione: 

  • la balletta si può coltivare all’esterno o all’interno purché sia posta in penombra, in un luogo arieggiato e riparato dal vento.
  • Le temperature ideali di fruttificazione sono dai 6°C ai 20 °C.
  • Se posizionato all’aperto, il substrato va coperto con una rete ombreggiante, per filtrare i raggi del sole . Se posizionato in casa, la balletta deve essere posto lontano da fonti di calore.
  • Tenere la terra di copertura umida (non inzuppata), innaffiando con acqua nebulizzata ogni qualvolta il terreno tende ad asciugarsi.
  • In condizioni idonee, nel giro di 10-15 giorni viene fuori la prima “volata” di funghi, seguita da una seconda e da una terza.
  • La raccolta di funghi va effettuata quando il “cappello” di questi, dapprima ripiegato verso il basso, si appiattisce e comincia ad assumere una colorazione più chiara.
  • le ciocche di funghi vengono raccolte intere, sradicandole con movimenti rotatori.
  • La produzione, in condizioni ottimali si compie nel giro di 50-60 gg.

Guarda il video illustrativo :

Se volete approfondire la conoscenza dei principali ceppi trattati oppure pensate di coltivarli in modo più professionale, scaricate le schede qui di seguito